40mila polli sono morti in un incendio che ha divorato l’intero fienile di una fattoria nel villaggio di Swifterbant nel Flevoland dove i vigili del fuoco sono stati impegnati diverse ore per estinguere il fuoco ed evitare che si propagasse in due altri fienili dove erano collocati dei bovini, scrive ANP.

Wakker Dier, del gruppo per i diritti degli animali, ha detto che il rogo ha ulteriormente aggravato il bilancio dei decessi di animali a causa incendi scoppiati nelle fattorie, portandolo a 225mila, una cifra globalmente più alta che di tutto il 2016.

Tra i casi più recenti, vi sono le migliaia di suini morti negli incendi che hanno colpito due fattoria a Twente e nel Gelderland la scorsa settimana.

Per questa ragione l’organizzazione stessa ritiene indispensabile un miglioramento dei sistemi antincendio.

Nei primi del mese di Luglio, il partito animalista PvdD ha presentato una mozione in parlamento per il miglioramento della sicurezza antincendio nelle fattorie, ma non ha ottenuto l’appoggio degli altri partiti.