BE

BE

Fitness e ciclismo? Per la polizia belga varranno come orario di lavoro

C’è qualcosa di nuovo per le forze di polizia in Belgio: gli agenti che svolgono un’attività sportiva come jogging, fitness o ciclismo nel tempo libero per mantenersi in forma potranno registrare queste ore come ore di lavoro, dice Het Nieuwsblad, ripreso da 7sur7.

In base ad una nuova circolare del ministero degli Interni sulla salute fisica e mentale dei servizi di polizia in Belgio, il governo ha deciso di fare un passo avanti (ma non tale da includere sport su mezzi a motore, freccette o il biliardo)

“Molti agenti hanno l’opportunità di fare esercizio durante l’orario di lavoro. È sempre stato così e diamo la priorità. La polizia federale, tra le altre, dispone delle infrastrutture necessarie “, afferma An Berger della polizia federale.

“Ma per i servizi di emergenza, sicuramente all’interno della polizia locale, non è sempre possibile dedicare un’ora durante il servizio per fare jogging o allenamento con i pesi”, si rammarica.

Con questo provvedimento la ministra Verlinden vuole creare maggiore flessibilità per dare a tutto il personale la possibilità di fare sport.

SHARE

Altri articoli