CoverPic@fitit.fun

Un nuovo giocattolo è stato creato da quattro studenti di Industrial Design dell’Università di Tecnologia di Eindhoven (TU). Si chiama Fitit e non è solo ecosostenibile, ma è anche molto facile da usare.

Fitit è un giocattolo che permette ai bambini di costruire tutti i tipi di costruzioni con il cartone. Questo a partire dalla considerazione che il cartone è tutto intorno a noi e spesso viene gettato via dopo un solo utilizzo. Il gioco ha avuto talmente successo che quello che è iniziato come un progetto di studio di Mauk van Beek (20) e Chris Bernsen (19) è diventato una start-up.

Gli studenti sono arrivati a creare Fitit dopo un po’ di brainstorming. “È semplice”, ha dichiarato Tessa a Studio 040. “Si chiamano Fitit e sono pezzi circolari con delle fessure”.

Gli studenti hanno già venduto 2.500 pezzi. La maggior parte di loro a centri di doposcuola. “È fantastico che la gente voglia il nostro prodotto”, racconta Tessa. “E i bambini ne sono molto entusiasti”, aggiunge Julia.

“Quando abbiamo iniziato, abbiamo visto che i bambini più piccoli avevano difficoltà a capire cosa potevano fare con questi pezzi. Ecco perché ora abbiamo le istruzioni sul nostro sito web“. Sembra proprio che l’azienda di questi giovani studenti sia destinata ancora a crescere.