La 51esima edizione del festival Pinkpop nei Paesi Bassi sarà rinviata a giugno del prossimo anno, ha annunciato l’organizzazione. Il festival –  previsto per il 18, 19 e 20 giugno 2021 – è organizzato ogni anno nel comune olandese di Landgraaf, non lontano dal confine belga.

“È con il dolore nel cuore che dobbiamo spostare la 51esima edizione del Pinkpop di un altro anno”, ha dichiarato l’organizzazione sul suo sito web. “A causa della cancellazione dei Pearl Jam e prima anche di Post Malone, la line-up per quest’anno stava diventando molto esile”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Pinkpop Festival (@pinkpopfest)

Non è nemmeno sicuro se gli altri artisti che erano prenotati per quest’anno saranno in grado di venire in Olanda a giugno, secondo l’organizzazione. “Ecco perché abbiamo dovuto prendere questa triste decisione, ma non vogliamo e non possiamo più aspettare”, hanno aggiunto. “Non vogliamo lasciare i nostri visitatori, l’equipaggio e i fornitori nell’incertezza più a lungo”.

Tuttavia, l’edizione del prossimo anno avrà anche i Pearl Jam come headliner, ha confermato l’organizzazione. In Belgio, il noto festival metal Graspop è stato il primo grande festival a cancellare l’edizione di quest’anno, seguito poco dopo dal Rock Werchter, di cui è già stato reso noto parte della scaletta dell’edizione del 2022.

Come per il Werchter, i biglietti per il Pinkpop che sono già stati venduti rimarranno validi per il prossimo anno.