NL

NL

Fermare il consumo diffuso di cocaina nei bar? Basta un ventilatore

“Ora che il crescente uso di droghe ad Amsterdam è di nuovo oggetto di accese discussioni, come barista vorrei condividere un’idea: appendere un ventilatore sul water. Una misura che rende praticamente impossibile l’uso di cocaina nei caffè. La polvere semplicemente non può sopportare il moto d’aria forzata”, scrive Egbert de Haan, un barman della capitale in una lettera inviata al quotidiano Parool.

Naturalmente, non tutti saranno felici per i “vortici” d’aria all’interno della toilette ma la praticabilità del cafè sarebbe stata, probabilmente, salvata.

“Perché, contrariamente a quanto pensano i consumatori, l’uso di cocaina non rende l’esperienza più piacevole: crea un’atmosfera ‘accelerata’ che i non assuntori finiscono solo per subire”, scrive ancora de Haan.

E se un locale fa qualcosa per fermare i “via vai” troppo frequenti in bagno, dice ancora il bartender, allora so dove vorrei andare a bere una birra.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli