Il gruppo d’investimento americano Blackstone pianifica di spendere almeno € 200 milioni per acquistare immobili residenziali da investitori privati ad Amsterdam e Rotterdam, scrive Financieele Dagblad.

Il documento si basa su diverse fonti di settore che affermano che agenzie locali hanno acquisito alloggi sul mercato libero e all’asta per conto di un gruppo di private equity.

Diversi investitori stranieri, tra cui Patrizia e Round Hill, hanno puntato sul mercato immobiliare olandese negli ultimi anni, ma hanno acquistato i loro portafogli sia da costruttori che da società immobiliari.

La decisione di Blackstone di mettere insieme un portfolio di questo tipo solleva una serie di quesiti, ha detto FD. Non ultimo: il gruppo di private equity sta cercando di ottenere rapidi (e facili) profitti?

Una fonte ha detto ad FD che il gruppo sta lavorando in un’ottica a lungo termine per soddisfare la crescente richiesta di immobili in affitto. Blackstone ha rifiutato di commentare l’accaduto, ha detto FD.