NL

NL

FD denuncia: non fidatevi degli influencer olandesi, fanno pubblicità occulta

Gli influcer olandesi – vlogger, spesso un gran numero di follower – violano costantemente le regole dell’Authority per la pubblicità non dichiarando chiaramente se ricevono denaro o prodotti gratuiti per ciò che presentano nei loro video, dice Financieele Dagblad.

FD ha esaminato una serie di noti influencer nei Paesi Bassi e ha scoperto che, ad esempio, Anna Nooshin ha ricevuto un volo gratuito per la Grecia da Corendon e Jamie Li ha ricevuto uno sconto su un’auto a noleggio da Opel. In entrambi i casi, i vlogger non hanno chiarito di aver ricevuto qualcosa in cambio dalle società. Tale comportamento non è tecnicamente illegale ma sicuramente indesiderabile.

La Fondazione sta lanciando una per promuovere un marketing trasparente da parte degli influcers. Un nuovo Media Act è attualmente in fase di sviluppo è una volta approvato, vieterà la pubblicità occulta su YT. Le regole, tuttavia, non varranno per Instagram.

Opel ha dichiarato a FD che “supporta pienamente la trasparenza” e “chiederà agli influencers di tenere conto del codice da ora in poi”.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli