L’Olanda è uno dei paesi al mondo dove è più difficile fare amicizia. A dirlo è uno studio condotto da internations su un ampio campione di expat che vivono nei Paesi Bassi.

Dei 68 paesi inclusi nel sondaggio, l’Olanda è al 56 ° posto quando si tratta di “fare nuovi amici”.

In media, l’Olanda è al 16 ° posto nella lista dei “migliori paesi per expat” questo risultato è dovuto principalmente a un buon punteggio per la qualità della vita, per la facilità di trovare lavoro e per l’ambiente favorevole per le famiglie.

Il miglior paese per expat sarebbe il Bahrain, il peggiore sarebbe il Kuwait.Il sondaggio, “Expat Insider”, si tiene ogni anno tra migliaia di espatriati. Uno dei grandi perdenti quest’anno è la Svezia, che perde 24 posizioni. “È molto difficile per i non svedesi adattarsi. Non sono così sociali qui come in altri paesi, e meno inclini a trattare con persone che non conoscono bene”, scrive un intervistato.

Questa ragione, dice EenVandaag, sarebbe la stessa per cui gli expat non fanno amicizia con gli olandesi. “La nostra cultura assomiglia a quella dei paesi scandinavi per certi aspetti. Eppure il nostro rating è superiore a quello della Svezia”, per la facilità di costruire relazioni sociali con gli autoctoni.