I tradizionali falò di Pasqua in Germania e nell’est dei Paesi Bassi e il clima primaverile calmo con un vento da est possono essere pericolosi per il rischio di diffusione di smog a causa di particolato, dice NU.

L’allerta riguarda tutti i Paesi Bassi da sabato. La qualità dell’aria dovrebbe quindi essere insufficiente o scarsa, secondo RIVM.

RIVM ha emesso, quindi, un avviso durante il quale si consiglia di non bruciare legna in stufe o caminetti. Questo per evitare che la qualità dell’aria peggiori.

In Germania, i falò di Pasqua vengono tradizionalmente accesi il giovedì e il venerdì. La stessa cosa accade sabato sera in Olanda.

L’allerta smog è in vigore fino alla domenica di Pasqua: si consiglia alle persone che ne soffrono, in particolare alle persone con malattie polmonari e/o cardiovascolari, di evitare un intenso esercizio fisico.