NL

NL

Evasori d’Olanda: ogni anno 4 miliardi di euro non pagati al fisco. Settori pulizie e parrucchieri nel mirino

L’anno scorso circa 400.000 persone hanno evaso le tasse, privando le casse delllo Stato di circa 4 miliardi di euro, scrive l’emittente NOS citando i dati dell’ufficio di statistica CBS.

Il settore delle pulizie è quello dove l’evasione è più diffusa con un debito stimato nei confronti dell’erario di circa 1,44 miliardi di euro. Si sospetta che l’industria dell’edilizia abbia sottratto 800 milioni di euro e che i parrucchieri abbiano intascato 441 milioni di euro di tasse non versate.

Nel complesso, centinaia di milioni di tasse sul reddito non sono state pagate e questo non include trattamenti di welfare che le persone potrebbero aver ricevuto senza averne titolo, ha scritto l’emittente.

Le dichiarazioni IVA sono di solito un modo per scoprire il giro d’affari, ha S Peter Hein van Mulligen, di CBS ma i numeri definitivi sono difficili da capire.

“Per scoprire quanto si guadagna nell’economia sommersa abbiamo bisogno di metodi più creativi”, ha detto all’emittente. “Quando si tratta di parrucchieri, osserviamo la popolazione dei Paesi Bassi e stimiamo quante visite ai parrucchieri possano fare in media.

Questo ti darà un’idea del fatturato per i parrucchieri. Se vediamo che l’importo reale è molto più basso, la conclusione deve essere che le persone non pagano le tasse. O è così oppure è pieno di capelloni che non vediamo mai per strada “, l’ufficio delle imposte ha detto all’emittente che

“C’è sempre molto che possiamo fare per controllare”, ha detto il ministro delle finanze junior Menno Snel. “Se emergesse che le persone non pagano l’imposta sul reddito su larga scala, interverremmo.”

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli