The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

Eutanasia: per i pediatri non devono esserci limiti d’età

Per l'NVK i bambini di ogni età devono avere il diritto di chiedere una morte anticipata



Ci è voluto un anno, ma alla fine l’Associazione Pediatrica Olandese (NVK), su richiesta del Ministro delle Salute Edith Schippers, si è pronunciata sulla delicatissima questione dell’eutanasia infantile. Secondo il Volkskrant, i pediatri della NVK sostengono che i bambini abbiano il diritto di richiedere una morte anticipata senza limiti d’età. La corrente legislazione, infatti, prevede la soglia minima dei 12 anni prima della quale non è possibile fare richiesta di eutanasia.

Il problema di fondo, fanno sapere i medici dell’Associazione, è che i bambini sono consapevoli delle proprie azioni anche prima dei 12 anni e che allo stato attuale una richiesta consenziente, elaborata da un minore più giovane, rimarrebbe inascoltata.

La proposta della NVK sarebbe dunque quella di affidarsi al grado di “consapevolezza mentale” piuttosto che all’età cronologica dei giovani; e offrire invece consulto e supporto ai genitori di minori non autosufficienti, come già avviene per bambini da 0 a 1 anno.

Secondo quanto affermato quotidiano da Eduard Verhagen, direttore di Pediatria all’Università di Groningen, “Sono situazioni estreme, nelle quali i bambini stanno morendo e si vorrebbe offrire ai genitori l’opportunità dare ai figli una morte dignitosa”, e ancora “è possibile per i neonati e i bambini più grandi dei 12 anni, ma nel mezzo c’è un gap non regolamentato”.

La richiesta di una posizione ufficiale è arrivata all’Associazione Pediatrica Olandese l’anno scorso, quando in Belgio si è votato per un’eutanasia infantile possibile solo in caso di continua sofferenza fisica, “certezza” della morte, consapevolezza del minore e benestare dei genitori.

Ora toccherà alla politica dibattere sulla questione. Intanto NVK ha proposto la costituzione di una commissione di esperti pediatri con il compito di aiutare i pazienti nelle eventuali richieste di eutanasia.






31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!