NL

NL

Eutanasia in Olanda, autorizzato l’11% in più nel 2022

L’anno scorso, l’Expertisecentrum Euthanasie ha concesso l’11% in più di eutanasia in Olanda rispetto all’anno precedente. In totale, sono state accolte 1.240 richieste, riferisce Trouw giovedì sulla base degli ultimi dati annuali del centro. Aumenta, secondo il quotidiano Trouw che ha pubblicato l’inchiesta, il numero di richieste di eutanasia: da 3.689 sarebbero salite a 4.159. La percentuale di richieste approvate oscilla intorno al 30% e sarebbe stabile da anni.

L’aumento è in parte dovuto all’aumento del numero di anziani ma questa opzione sarebbe anche più conosciuta oggi e un cambio culturale con la generazione attuale di anziani, giocherebbe un ruolo:  i baby boomer troverebbero più importante decidere da soli sul fine vita, rispetto alla generazione prima.

L’Expertisecentrum Euthanasie in Olanda sostiene i medici nella valutazione e nell’attuazione delle richieste di eutanasia, riporta NU, aiutando anche i pazienti che non possono vedere il loro medico. La fondazione aiuta le persone che vogliono porre fine alla propria vita solo se soddisfano tutti i requisiti di cura previsti dalla legge sull’eutanasia.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli