Con una media calcolata sul 2017 di 38.80 euro all’ora, i Paesi Bassi si posizionano al sesto posto nella classifica europea dei salari più alti. In testa la Danimarca con 45.50 euro orari. Lo riporta l’ufficio statistico Eurostat.

Il settore pubblico e agricolo non sono inclusi in queste cifre.

Oltre alla Danimarca, anche Belgio, Lussemburgo, Svezia e Francia superano l’Olanda nella classifica dei salari. Fanalino di coda la Bulgaria con un salario di 4.90 euro lordi all’ora.

I costi non salariali del lavoro in Olanda hanno raggiunto circa il 24% lo scorso anno. Pienamente nella media europea. Lo scorso anno gli stipendi nei Paesi Bassi sono cresciuti del 2.4%, poco più su rispetto alla media europea del 2.3%.