Rob Dammers, CC BY 2.0, via Wikimedia Commons (recropped)

Il tanto atteso primo treno diretto Eurostar da Amsterdam a Londra è partito stamattina alle 7:47 dall’Olanda. Unico problema: consigli di viaggio si applicano sia nel Regno Unito che nei Paesi Bassi e così, il convoglio era vuoto, scrive NU.nl

Nessun festeggiamento stamattina e luce verde solo a viaggi “strettamente necessari”, nonostante l’inaugurazione di questa tratta fosse stata attesa da tempo.

La durata del viaggio Amsterdam- Londra sarà adesso di quattro ore, un’ora più breve rispetto al treno non diretto che doveva sostare per i controlli di frontiera a Bruxelles. Le formalità doganali, ora, vengono esperite ad Amsterdam e Rotterdam. Da Rotterdam, il viaggio è di 3,5 ore.

L’avvio del servizio avviene con quasi un anno di ritardo rispetto alla tabella di marcia ma ritardi tecnici e la pandemia, hanno fatto slittare la data ad oggi.