Il treno Amsterdam/Rotterdam-Londra, senza soste intermedie si avvicina: un trattato quadrilaterale tra i paesi coinvolti dall’operazione è stato infatti firmato, dice l’Independent. L’Eurostar Londra-Bruxelles, con l’estensione fino ad Amsterdam è già in funzione ma da tempo si attende la tratta in direzione opposta.

Ora, con personale doganale britannico stanziato ad Amsterdam e Rotterdam, sarà possibile effettuare il controllo dei passaporti nelle due città olandesi e viaggiare direttamente fino a Londra, senza soste intermedie.

Lo scopo di questa nuova tratta è incentivare l’uso del treno e disincentivare quello dei voli a corto raggio verso Londra che richiedono meno di un’ora ma sono di grande impatto per l’ambiente. Da Amsterdam alla stazione di St.Pancras a Londra ci vorranno 4 ore mentre da Rotterdam saranno addirittura 3,30.

L’accordo era già pronto a settembre ma alcuni punti legati alla Brexit e alla cooperazione giudiziaria non erano ancora stati definiti. I tempi di partenza, tuttavia, non sono stati resi noti.