Nessun caso positivo durante un test event a Eupen, nella Comunità di lingua tedesca. Considerato un evento-test, il festival “Eupen Musik Marathon” ha adottato protocolli rigorosi: il festival, che di solito accoglie diverse migliaia di persone, dice 7sur7, poteva contare solo 200 ospiti al giorno, o 400 durante il fine settimana. A differenza delle altre edizioni, potevano partecipare solo i residenti belgi.

 

Per entrare, i visitatori dovevano sottoporsi, come tutti i musicisti e membri dell’organizzazione, ad un autotest, effettuato sotto controllo medico.

“Quando sono arrivati, i partecipanti sono stati raggruppati in gruppi di 25, nel rispetto delle misure sanitarie. Dovevano eseguire un autotest con un tampone. Dopo 15 minuti, abbiamo avuto i risultati “, spiega a 7sur7 Frédéric Marenne, primario dell’ospedale di Eupen.

Dai 300 tamponi non è risultata nessuna persona positiva all’ingresso del festival. “Se un test fosse stato positivo, la persona sarebbe stata respinta”. I partecipanti dovranno sottoporsi, la prossima settimana, ad un test PCR classico e volontario.