Photo: Michela Grasso

Stamattina, presso un test centre Covid GGD a Bovenkarspel nel Noord Holland è stato fatto saltare dell’esplosivo, dice NOS. Sul sito è stato piazzato un tubo di metallo con l’esplosivo, subito all’esterno dell’edificio di Middenweg. La polizia presume che la “test straat” fosse l’obiettivo.

Secondo la politie, la deflagrazione ha fatto saltare circa cinque finestre e la guardia giurata presente sul posto non sarebbe rimasta ferita. La detonazione è avvenuta alle 6.55, quando il centro non era ancora aperto.

Gli artificieri sono intervenuti sul posto per valutare se sia stato lasciato materiale inesploso, dice NOS. Secondo un portavoce della polizia, ci vorranno ore per mettere in sicurezza l’area, ripulire tutto e indagare.

Tutti gli appuntamenti presso il centro di test a Bovenkarspel che erano programmati fino a mezzogiorno sono stati cancellati.

Non si tratta del primo attentato contro drive in Covid: a gennaio si sono verificati incidenti a Urk e Hilversum. Il 23 gennaio, il primo giorno del coprifuoco, è stato incendiato un centro test GGD a Urk.