NL

NL

Esplosioni nelle città olandesi, il capo della polizia vuole più agenti

La polizia di Amsterdam ha chiesto al governo duecento agenti extraper combattere le esplosioni,  le rapine con esplosivo e altri crimini violenti legati alle droghe. Secondo la polizia, attualmente c’è una carenza di specialisti in settori come l’indagine forense e il cybercrime.

Il capo della polizia, Frank Paauw, ha scritto una lettera al governo di L’Aia, che è stata letta dal giornale Het Parool. Nella lettera si afferma che le nuove risorse umane dovrebbero essere concentrate nei settori del denaro, della violenza, delle zone vulnerabili e dei giovani. Il costo per soddisfare questa richiesta di personale è di circa 27 milioni di euro.

Paauw ha identificato la criminalità legata alle droghe   come la più grande minaccia per la sicurezza della città. Nel suo messaggio menziona anche le numerose esplosioni avvenute di recente e considera un miracolo che finora ci siano stati solo danni materiali.

La richiesta di personale punta a rafforzare, tra l’altro, il team di crittoanalisi, che analizza i dati intercettati, gli investigatori digitali, gli infiltrati, gli specialisti dell’informazione e attrezzature come sistemi di intercettazione, telecamere notturne, telecamere per il traffico intelligenti, un team di droni e rinforzi per l’indagine forense.

Finora, secondo Het Parool, la lobby da parte di Amsterdam sembra non aver avuto alcun effetto. Yesilgöz avrebbe respinto la richiesta per motivi formali.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli