NL

NL

Esplosioni a Rotterdam, arrestato un altro sospetto

La polizia ha effettuato un nuovo arresto in relazione alla serie di attacchi incendiari ed esplosioni a Rotterdam, dice NOS. Questa volta si tratta di un Amsterdammer di 28 anni, scrive Rijnmond. È il sesto arresto in poco tempo.

Il giovane sarebbe coinvolto nell’attentato ad un bar sulla Witte de Withstraat a Rotterdam il 13 aprile, quando una tanica con una sostanza infiammabile era stata data alle fiamme e pesanti fuochi d’artificio erano stati fatti detonare. La tanica ha preso fuoco, ma i testimoni sono riusciti a spegnere l’incendio prima che le fiamme raggiungessero il bar. Nessuno è rimasto ferito.

Quest’anno ci sono già  stati più di cinquanta incendi dolosi ed esplosioni in abitazioni e locali commerciali nella regione di Rotterdam. Il sindaco, in seguito a questi eventi, ha ordinato un dispiegamento maggiore di forze dell’ordine.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli