L’esperimento del governo con la coltivazione di marijuana regolamentata non deve dare l’impressione che lo Stato stia incoraggiando l’uso della droga, sostengono i ministri responsabili del processo in una lettera alla Camera. “Al contrario, l’uso di cannabis può portare a gravi problemi di salute, come incidenti, attacchi di panico ed episodi psicotici”, hanno detto i ministri.

Per questo motivo, il governo ha affermato che tutti i pacchetti recheranno un avvertimento obbligatorio “nuoce gravemente alla salute” e ci saranno foglietti illustrativi all’interno dei pacchetti con ulteriori avvertimenti, hanno dichiarato il ministro della sanità Bruno Bruins e il ministro della giustizia Ferd Grapperhaus.

La confezione non dovrebbe essere “attraente” e dovrebbero essere indicati anche i livelli di THC-CBD hanno affermato i ministri. Inoltre, tutto il personale dei coffeeshop  dovrà seguire un corso obbligatorio per poter identificare comportamenti problematici e indirizzare gli utenti verso organizzazioni di sostegno.Dieci autorità locali, tra cui Tilburg, Breda e Almere, stanno prendendo parte all’esperimento che dovrebbero iniziare nel 2021.

Ma le quattro grandi città, compresa Amsterdam, dove si trovano la maggior parte dei coffeeshop hanno detto no.