BE

BE

Escludere l’estrema destra dal governo? Elettorato in Belgio diviso

Vlaams Belang, CC BY 2.0, via Wikimedia Commons

Escludere l’estrema destra in Belgio dal governo? L’ultimo sondaggio VRT NWS rivela che gli elettori di tutti partiti fiamminghi (e soprattutto N-VA) sono divisi sull’opportunità di formare una coalizione con il Vlaams Belang dopo le elezioni. Nonostante il 52% dei partecipanti si opponga, il 53% dei votanti della formazione di centro-destra N-VA (Nieuw-Vlaamse Alliantie) è a favore di tale coalizione, dice VRT.

Anche all’interno delle altre formazioni politiche, una parte significativa degli elettori sarebbe favorevole a considerare un’alleanza con il Vlaams Belang. Allo stesso modo, viene analizzata l’opinione riguardo a una possibile coalizione con il PVDA, con risultati più sfumati e una maggior incertezza.

In Belgio esiste un accordo informale tra i partiti nazionali che prevede una sorta di “cordone sanitario” per escludere le formazioni di estrema destra dal governo. L’accordo risale agli anni ’80 e negli ultimi tempi, con l’aumento del peso elettorale dei partiti di destra, soprattutto del Vlaams Belang, il principio è sotto pressione.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli