+31mag Channels

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Enschede, Pegida sparge sangue di maiale contro costruzione moschea. ll sindaco: sembrano il KKK

Sono 14 i membri dell’organizzazione anti-Islam Pegida Nederland che hanno organizzato un’azione di protesta contro la costruzione di una moschea a Enschede la scorsa domenica, spargendo sangue di maiale nei pressi dell’edificio.

L’organizzazione ha diffuso via Twitter e Facebook il video della protesta: un uomo, vestito da prete, pianta a terra una croce di legno e la cosparge di sangue di maiale usando uno scopettino da bagno.

Il sindaco della città Onno van Veldhuizen ha condannato duramente l’azione del gruppo Pegida, che ha definito “disgustosa”, comparando l’organizzazione al Ku Klux Klan. “Non sono questi i nostri principi etici”, ha concluso il primo cittadino.

Il sindaco sta ora cercando di capire se sia possibile intraprendere un’azione legale contro il gruppo estremista. Il gesto discriminatorio potrebbe essere aggravato dal fatto che la fede musulmana non consente ai suoi praticanti di entrare in contatto con carne o sangue di maiale.

Non è la prima volta che Pegida crea scompiglio a Enschede, nella provincia di Overijssel. Lo scorso settembre, l’organizzazione aveva tenuto una manifestazione presso il Blijdensteinpark. La scelta dei temi aveva suscitato reazioni di protesta da parte del gruppo Antifascistische Actie (AFA). La marcia e la protesta sono risultate in 32 arresti.

Sempre a Enschede, cinque uomini sono stati arrestati e condannati a quattro anni di reclusione nel 2012 per aver lanciato delle molotov contro una moschea. Gli attentatori cercavano di dissuadere il comune dall’apertura di un nuovo centro di richiedenti asilo in città.


31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news, reportage e video inediti in italiano.
Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

Recharge us!