Rwendland, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

L’autorità di regolamentazione UE sui farmaci, EMA, ha espresso il suo parere sulla sicurezza del vaccino AstraZeneca: secondo loro il vaccino è sicuro ed efficace.

Atteso ora anche il parere del Het College ter Beoordeling van Geneesmiddelen il Medicines Evaluation Board, l’Autorità olandese, che ha seguito altri paesi intimando l’alt al vaccino di Oxford.

Gli esperti dell’Autorità europea per i medicinali hanno studiato le segnalazioni di  trombosi e una carenza di piastrine e benchè un legame tra denunce e vaccino non possa essere escluso del tutto, il farmaco è considerato sicuro.

L’EMA ritiene, infatti, che i vantaggi superino gli svantaggi e ha sottolineato che a volte si verificano problemi con vaccini somministrati milioni di volte, dice NOS.

L’Agenzia del farmaco raccomanda di aggiungere un’avvertenza su questi reclami al foglio illustrativo del vaccino.

Per il momento, il vaccino non verrà somministrato nei Paesi Bassi fino al 28 marzo e non è chiaro quali conseguenze avrà questa decisione. Non è ancora chiaro cosa significherà il giudizio dell’EMA per questa decisione.