L’Agenzia europea per i medicinali EMA ha approvato il vaccino corona di Pfizer e BioNTech, come previsto, con una procedura “condizionata”: Pfizer dovrà tenere informata l’EMA dei risultati degli studi ancora in corso e l’EMA rivaluterà il vaccino tra un anno . Se la Commissione europea adotterà il parere tecnico, spiega NOS, il vaccino potrà essere immesso sul mercato europeo entro pochi giorni: in tal caso, sarà il primo vaccino Covid approvato nell’UE.

Il regolatore europeo basa il suo giudizio su decine di migliaia di pagine di informazioni, in particolare sullo studio di fase 3, dice NOS, su 40mila partecipanti al test che si sono sottoposti alla sperimentazione principalmente in Nord e Sud America.

Il vaccino è già in distribuzione negli USA e in UK; da domenica dovrebbe partire la vaccinazione in Europa e dall’8 gennaio in Olanda.

I Paesi Bassi riceveranno inizialmente 507.000 dosi, per circa 250.000 persone dice NOS. Il Consiglio Sanità NL emetterà un nuovo parere entro pochi giorni.