NL

NL

Eliminate tutte le aree fumatori dall’aeroporto di Schiphol

L’aeroporto di Schiphol ha eliminato tutte le aree destinate ai fumatori al suo interno. In precedenza, era già vietato fumare nelle zone esterne ai controlli di sicurezza, riporta Het Parool.

Jan Dellaertplein, la piazza al di fuori della struttura, diventa così l’unico posto dove si possa fumare. L’aeroporto prevede di spostare le aree fumatori lontano dalle sue entrate e uscite.

Anche il prezzo delle sigarette è aumentato, in conseguenza della maggiorazione sulle tasse. Il costo delle sigarette è salito di 1 euro, mentre quello del tabacco sfuso di 2,4 euro.

Molti prodotti di tabaccai inoltre, sono stati rimossi da molte stazioni ferroviarie. NS ha anche affermato di aver smesso di aprire nuovi contratti con i rivenditori di sigarette. Entro ottobre le zone fumatori sui binari saranno rimosse. Diversi posacenere e griglie per smaltire i mozziconi sono già stati tolti. Si stanno valutando ulteriori restrizioni.

Source Pic: Pixabay

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/sottoscrivi/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli