Quasi la metà dei politici che rappresenteranno i Paesi Bassi nel nuovo Parlamento europeo saranno donne, 12 su 26. Il 46,2 per cento è la più alta percentuale di deputati olandesi donne dal 2009, dice NOS con un aumento dal 34,6 per cento.

Tre le neo parlamentari elette con voti di preferenza, Kim Sparrentak del GroenLinks, Samira Rafaela del D66 e Liesje Schreinemacher del VVD.

Anche due donne che avevano già ottenuto un seggio al Parlamento europeo sulla base dei risultati elettorali, hanno ricevuto più voti degli uomini piazzati meglio lista elettorale.

Il gruppo di pressione Stem op een vrouw/Vote for a Woman, è soddisfatto di quante donne rappresenteranno presto i Paesi Bassi in Europa. “Questo è un chiaro segnale per i partiti politici che considerano importante un buon equilibrio di genere nella lista elettorale”, ha detto Iris Bos a NOS.