NL

NL

Elezioni in Olanda, destra VVD (ex partito di Rutte) punta tutto sul limitare l’immigrazione

Il partito VVD, la formazione liberale di destra olandese,  ha presentato il suo programma elettorale preliminare con il titolo “Dare Spazio. Imporre Limiti”. Il primo punto concreto menzionato dalla leader Dilan Yesilgöz è il controllo dell’immigrazione, un argomento su cui è caduto il governo Rutte IV.

Yesilgöz ha dichiarato durante la presentazione che la ragione per cui è in politica è la “libertà” e ha sottolineato che per poter vivere in libertà è necessario stabilire dei limiti. Questo riguarda, tra le altre cose, il numero di rifugiati che vengono accolti e il numero di lavoratori migranti che vengono portati nei Paesi Bassi.

La nuova leader del VVD ritiene che “l’ossigeno dalla società sembra svanire, che le regole ci stiano soffocando, che ci stiamo soffocando a vicenda”: “Ciò significa che le persone devono avere la libertà di organizzare la propria vita, di poter vivere in modo decente e di poter camminare in sicurezza per strada”.

Altre misure che il partito vuole prendere includono la riduzione delle tasse per i lavoratori e la riduzione delle tasse sull’energia.
Nel programma elettorale, il VVD afferma che le emissioni di azoto devono essere dimezzate entro il 2035, come previsto dalla legge. La coalizione aveva anticipato questa scadenza di cinque anni nel programma di governo, fissandola al 2030.

Un altro punto interessante del programma elettorale è che il VVD vuole una legge sul diritto di acquisto: questa legge dovrebbe garantire che ogni inquilino possa acquistare la sua casa popolare in affitto.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli