Sabato sera l’amministrazione fiscale e doganale (FIOD) e la polizia hanno svolto un’importante azione a Woenselse Markt ad Eindhoven, focalizzata nel controllo di auto di lusso, spiega Omroep Brabant.

Un portavoce del comune afferma che si tratta di un’azione preventiva. Ad esempio, una Ferrari è stata fatta accostare perché la targa era troppo piccola; un furgone è stato controllato per vedere cosa trasportasse l’autista. E le persone che hanno multe in sospeso o debiti con il fisco devono pagarli.

Secondo Studio 040, si tratta di un tentativo di controllare, soprattutto, la situazione fiscale.