NL

NL

#Eggsgate, i proprietari dell’azienda “del fipronil” rimangono in custodia

Continua l’incessante domino dello scandalo delle uova al Fipronil che ha colpito Belgio ed Olanda. Secondo quanto riportato da ANP, i due proprietari della compagnia ChickFriend, Martin van der B 31 e Mathijs IJ 24 i titolari dellazienda che ha prodotto il pesticida con cui sono stati contaminati centinaia di pollai su tutto il territorio nazionale, rimarranno in carcere. I due sono accusati di aver messo a repentaglio la salute pubblica.

Il giudice ha disposto per loro l’isolamento: contatti solo con l’avvocato.

Oltre a ChickFriend sono indagate anche altre due aziende: Poultry-Vision, il fornitore belga che ha venduto la miscela per i pesticidi e l’azienda olandese Pro-Farma, ritenuta complice della prima.

Venerdì scorso, Nick Hermens, proprietario di Pro-Farma ha rivelato al Telegraaf di aver segnalato la situazione all’NVWA, autorità per la sicurezza dei consumatori già nel mese di novembre. La notizia è stata confermata dalle autorità belga, ma la NVWA ha rimandato le accuse al mittente poiché dalla soffiata di Hermens, dicono da l’Aja, non si parlava di contaminazione di prodotti alimentari.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli