NL

NL

Effetto coronavirus, vacanze estive? In Olanda

Uno degli effetti più probabili del coronavirus sarà quello di una diminuzione della vacanze all’estero in favore di quelle nei Paesi Bassi. Le destinazioni più gettonate degli olandesi? Villaggi turistici, hotel, e persino campeggi.  Molti olandesi che progettavano viaggi nell’Europa meridionale cancelleranno le loro prenotazioni in favore di vacanze in Olanda, ha detto al Volkskrant Baptiste Outryve, gestore di un camping. Il gestore sta osservando una crescita di interesse da parte di questa porzione di viaggiatori.

Le vacanze di maggio stanno per iniziare ma molti parchi turistici sono chiusi del tutto, alcuni a causa di una direttiva del consiglio locale o perché i proprietari dei parchi stessi hanno preso la decisione. “Il primo ministro ha invitato le persone a non andare in vacanza, e molti hanno accettato questo consiglio”, ha detto il portavoce di Europarcs Joeri van Duuren. Meteo EuroParcs, che è aperto per gli affari, non ha ancora visto un aumento delle prenotazioni.

L’eccezione alla regola è Natuurhuisje.nl, una piattaforma per le vacanze in luoghi isolati. “Siamo molto impegnati”, hanno detto i fondatori della piattaforma. “Abbiamo il doppio delle prenotazioni per le vacanze di maggio rispetto allo scorso anno.”

Molti campeggi perderanno gli introiti delle prossime vacanze perché costretti a chiusura fino al 20 maggio. Solo i campeggi che possono offrire agli ospiti servizi di lavaggio e toilette separati hanno il permesso di operare. Drenthe, tradizionale luogo di villeggiatura olandese, sta avendo molte richieste di prenotazione.

Il fatto che le destinazioni delle vacanze estive all’estero siano ancora incerte potrebbe dare impulso al settore turistico olandese molto colpito, soprattutto se le misure devono essere gradualmente allentate. Molto dipenderà da quando ciò accadrà. Non sarà un’estate divertente con piscine e bar chiusi, ha detto Van Duuren. “Le persone che hanno prenotato per luglio o agosto non hanno ricevuto la cancellazione definitiva. Ma lo faranno e poi tutti vorranno trovare qualcosa nei Paesi Bassi. Speriamo in un’estate di lavoro “, ha detto al giornale.

Anche gli hotel stanno riaprendo provvisoriamente gli affari, con il gruppo Fletcher Hotel che pubblicizza i suoi sul mare ristrutturati in base alle nuove regole di distanziamento sociale. “Al momento, nessuno sa quando avranno lo spazio e la libertà di andare all’estero”, ha detto a RTL Nieuws l’associazione delle agenzie di viaggio ANVR. “Non è solo importante ciò che sta accadendo in Olanda. Anche se qui le regole sono allentate, ciò non significa viaggiare dove vuoi.”

“I funzionari governativi stanno attualmente esaminando una serie di protocolli elaborati dall’associazione olandese di società di sport acquatici e attività ricreative nel tentativo di garantire che alle persone una vacanza sicura in Olanda.

Author: 0ceancity Source: Wikipedia License: Naamsvermelding-GelijkDelen 4.0 Internationaal

SHARE

Altri articoli