NL

NL

È un drugs lab. Anzi no, una piantagione di canapa: polizia fa irruzione in un edificio. 3 agenti intossicati

Ieri sera ad Amsterdam due uomini si sono sentiti male, presumibilmente dopo essere entrati in contatto con sostanze chimiche in un laboratorio di droga, aveva scritto la polizia. Per precauzione, sono state evacuate le abitazioni circostanti, dice NOS.

Oggi, tuttavia, le indagini hanno concluso che i due sono probabilmente entrati in contatto con sostanze chimiche in una coltivazione di canapa: no drugs lab, quindi, ma piantagione.

Nelle vicinanze è stato rilevato un alto livello di monossido di carbonio. Anche tre agenti sono stati portati in ospedale per un controllo a causa dell’inalazione di gas.

La coltivazione di canapa è stata sorvegliata durante la notte e sarà smantellata oggi.

La polizia aveva ricevuto una segnalazione a proposito di due uomini che si erano sentiti male in un box interrato a Pieter Calandlaan, nel quartiere di Nieuw-West. Poco dopo, gli agenti hanno bloccato parte della strada e un isolato di case, secondo quanto riportato da AT5. 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli