Photo: Pascal Smet/FB

Due nuovi ponti sono stati istallati nel comune di Molenbeek, a Bruxelles, nel weekend. Due imbarcazioni li hanno portati durante la settimana, scrive  L’Avenir.net  e il loro fine è collegare i diversi quartieri della città. Pedoni e biciclette potranno attraversarli liberamente per spostarsi.

Il Segretario di Stato di Bruxelles e responsabile all’urbanistica Pascal Smet ha dichiarato:

Per tanto tempo, l’intera zona è stata abbandonata. Ora sta diventando un bel quartiere, con un nuovo parco, una nuova piazza, piste ciclabili sicure e tante attività.


Entrambi i ponti sono stati finanziati dal Beliris, il fondo d’investimento federale per Bruxelles che ha infatti stanziato 3.5 milioni di euro per la realizzazione.

I due ponti sono nella zona del museo delle arti visive MIMA e vicino alla fermata della metro di Comte de Flandre. I ponti saranno terminati entro settembre.

La ministra Karine Lalieux ha detto:

Alla fine dell’estate il nuovo ponte a Comte de Flandre collegherà Bruxelles, letteralmente e in senso figurato. Questa zona sarà un centro importante per il futuro di Bruxelles.