Artwork: Michele Bolognese

Speaker da migliaia di Watt che pompano bassi pesanti e scurissimi ritmi in levare, stanze buie, vinili e giganteschi scatoloni in legno auto costruiti: nei sotterranei dell’Amsterdam-luna park c’è ancora posto per le tribe piccole ma solidissime che apprezzano il rastafarianesimo e oscillano al ritmo martellante della dub.

All’8sixA, a NDSM, dove un tempo il red, green and gold lo sventolava il mitico King Shiloh nello spazio Bunker – spazzato via dalla gentrificazione di questo lembo di Amsterdam Nord Ovest – ora, una nuova generazione di selectah cerca di conservare la scena Dub UK che nei Paesi Bassi ha una tradizione e una storia non meno importante di quella di rave e party psy trance.

Con il sesto appuntamento, questa sera, sabato 12 Novembre, gli italiani Murjah Warriors e diversi ospiti locali o internazionali, cercano di scuotere i sismografi locali con diverse ore di Dub e Reggae, accompagnati da MC ed ospiti.

Il sound, in ossequio al principio non commerciale che li ispira, ha escogitato la formula “fedeltà” per i partecipanti, con un mini-abbonamento annuale che consente ingressi gratuiti alle session.

 

LINE UP:
Murjah Warriors ft. Mandlion (IT/NL)
Food Bass Shelter outta Den Haag
Biste SLKT
Dub Nico
Priti Pangi
Majestic B
Powered by Murjah Warriors Sound Art System
L’evento su Fb: https://www.facebook.com/events/794373831643123?ref=newsfeed