Droga, 4 olandesi a processo nel Regno Unito

E’ iniziato a Birmingham, nel Regno Unito, il processo a 4 uomini olandesi che fingendosi paramedici, hanno importato nell’arco di 14 mesi oltre 500 chili di cocaina ed eroina, per un valore di quasi 2 milioni di euro, a bordo di ambulanze non in servizio.

L’organizzazione criminale, sgominata dalla polizia britannica, avrebbe attraversato ben 45 volte la Manica, spesso in compagnia di falsi pazienti e trasportando interi carichi di droga.

La scoperta è avvenuta lo scorso giugno, quando agenti della National Crime Agency (NCA) hanno intercettato una delle ambulanze presso Smethwick nel West Midlands: stipati a bordo, vennero rinvenuti pacchetti di eroina e cocaina per il valore record di 45 milioni di euro.

Olof Schoon, originario di Amsterdam e mente dell’organizzazione, dirige una società di ambulanze. Secondo investigatori però, nei Paesi Bassi la sua attività economica sarebbe in realtà una copertura (quantomeno originale) per il traffico di droga.

Dei quattro olandesi comparsi presso il tribunale di Birmingham, due hanno negato le accuse, sostenendo di non essere a conoscenza dell’attività di Schoon.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli