The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

Un cinquantanovenne olandese cresciuto in Canada, rischia l’estradizione nel “suo paese”. A darne notizia sono i media canadesi. Len van Heest è arrivato in Canada neonato, non parla olandese e non sa nulla dell’Olanda. Purtroppo per lui, però, la madre sembra essersi “scordata” di richiedere  la cittadinanza canadese per il figlio.

Questa dimenticanza sta costando cara a Van Heest, che a causa di problemi con la giustizia rischia l’estradizione nel suo paese d’origine. A quasi sessant’anni questo canadese d’adozione sta lottando in tribunale contro una legge che prevede l’estradizione per i cittadini stranieri colpevoli di crimini con condanne superiori ai sei mesi di carcere.

Van Heest, da ragazzo, ne passò nove in prigione per possesso di una pistola, da qui la minaccia di espulsione. La prima parte dell’iter giudiziario ha visto Van Heest vittorioso, ma se in appello sarà ritenuto colpevole dovrà tornare in Olanda.