Donald Duck NL diventa LGBT friendly. Nell’edizione in edicola è stata pubblicata la prima storia in assoluto dove compare una coppia lesbica

La vicenda è significativa: una bambina di 10 anni, figlia di una coppia gay e di una lesbica, ha chiesto a NOS Jeugdjournaal per quale ragione non ci fosse diversità nel fumetto. “”A Duckstad [Paperopoli] sembra che coppie dello stesso sesso non esistano affatto.”

Per accontentarla, i disegnatori hanno inserito nel numero da oggi in edicola una striscia una coppia di donne innamorate (è stato inserito un cuore tra le due, per rendere più esplicita la relazione) sedute ad un tavolo.