+31mag Channels

The Netherlands, an outsider's view.

MELTIN'POT NL

Divieto di burqa, no anche da Rotterdam e Utrecht. Den Haag chiede al governo di consultarsi con i comuni

Benchè non sia stata ancora promulgata, la norma fa salire la tensione tra governo ed amministrazioni locali



Dopo Amsterdam anche Rotterdam e Utrecht contro il divieto di burqa. L’Aia, chiede al governo di consultarsi con i comuni prima di far entrare in vigore il provvedimento.

Le dichiarazioni di Femke Halsema, sindaca di Amsterdam, hanno scatenato una bufera: anche il leader del partito liberale VVD Klaas Dijkhoff, parlando ad un congresso locale a  Den Bosch si è allineato alle serrate critiche della sottosegretaria Barbara Visser.

Secondo il De Volkskrant, il portavoce della municipalità di Utrecht, si sarebbe già espresso con parere contrario al divieto: “Non attribuiamo alcuna priorità a questa legge”. L’applicazione, avverrà solo qualora il gemeente dovesse ravvisare un pericolo immediato per l’ordine pubblico.

Stessa posizione a Rotterdam: no ad applicazione della legge finchè la ministra Ollongren non avrà spiegato come intende applicarla. 

L’Aia ha giudicato prematuro un commento sull’applicazione della legge, perché non è ancora in vigore. Il comune, tuttavia, chiede al governo di consultarsi con i comuni, dice AD.

Il Boerkawet, una norma che vieta solo parzialmente di coprire il volto in pubblico, è stato approvato dal Senato lo scorso giugno. La norma non riguarda, quindi, solo il burqa.

 



31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!