The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Dentisti olandesi pronti a ripartire ma con le dovute misure

Dentisti e igienisti orali sarebbero pronti a ripartire. Ma, ovviamente, in determinate circostanze. Gli studi dentistici adotteranno le dovute misure precauzionali contro la diffusione del coronavirus, riporta NOS. I pazienti dovranno lavarsi le mani quando entrano e assicurarsi di sostare nella sala d’attesa il più breve tempo possibile. Nelle sale d’attesa non ci saranno riviste, volantini e giocattoli. Questo è quanto è stato espresso nella proposta delle organizzazioni di assistenza orale inviata al Ministero della Salute.

Saranno inoltre prese misure per garantire che i pazienti non tocchino le maniglie delle porte, le sedie e le superfici dei tavoli. I pazienti con coronavirus o pazienti con sintomi indicativi di Covid-19 non saranno ammessi all’interno degli studi dentistici. Nemmeno i loro familiari potranno essere trattati.

L’Associazione dei dentisti olandesi, quella degli igienisti dentali (NVM), l’Organizzazione olandese delle protesi dentali e la Società reale olandese per la promozione dell’odontoiatria (KNMT), hanno inizialmente consigliato di riaprire già a partire da lunedì. Ma dopo un “espresso appello” del Ministro delle cure mediche Martin van Rijn, ora dovranno aspettare fino alla prossima conferenza stampa del Premier Mark Rutte.

Pic: Pixabay