Nel centro città dell’Aia, presso la stazione, il Laakkwartier e intorno a Zuiderpark entrerà presto in vigore un divieto di fumare cannabis. Sarà investito dal provvedimento anche il viale di Scheveningen, scrive NOS.

Il comune ha designato tredici aree dove da ora in poi si applicherà il divieto di consumare in pubblico droghe leggere.

Le ragioni della decisione sarebbero le numerose lamentele per l’odore da parte di alcuni residenti. Chi non rispetterà il divieto rischia una sanzione pecuniaria. Nei prossimi giorni verranno installati cartelli e distribuiti volanti nei locali.

Un anno fa, il consiglio comunale dell’Aia aveva accettato di cambiare il regolamento locale generale. Da allora sono state individuate le 13 aree dove il divieto di fumare, e quello di bere in pubblico, entreranno in vigore.

Anche in alcune zone di Rotterdam e Amsterdam si applica tale divieto ma in maniera meno estesa di Den Haag.