The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Den Haag, terza notte di scontri a Schilderswijk. 27 arresti. Disordini anche ad Utrecht



Terza notte di scontri a Schilderswijk, il quartiere multietnico di Den Haag, e decine di arresti da parte della polizia. Oltre ai petardi lanciati contro la polizia, un chiosco è stato dato alle fiamme. Secondo i rapporti della politie, una cinquantina di giovani si sarebbero radunati all’incrocio Vaillantlaan / Hoefkade, nei pressi dell’Haagse Markt, ignorando il coprifuoco imposto dal sindaco Jan van Zanen, dice Omroepwest

In totale, 27 persone sono state arrestate con l’accusa di violazione dell’ordine di emergenza, aggressione, offese a pubblico ufficiale  e minacce. Sei scooter sono stati sequestrati dalla polizia. Alle persone arrestate l’altra notte, il giudice ha imposto un decreto di allontanamento: non potranno avvicinarsi all’area per i prossimi 90 giorni.

Gli arrestati a Schilderswijk erano soggetti a un divieto di zona di 90 giorni dalle ore 18:00. fino alle 6 del mattino, ha detto venerdì il Pubblico Ministero in una dichiarazione.

Disordini anche a Kanaleneiland, un quartiere multietnico di Utrecht, dove sono stati lanciati petardi contro gli agenti e un’auto è stata data alle fiamme. 30 persone sono finite in manette, dice l’emittente locale RTV Utrecht.






31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!