A Den Haag, la situazione con l’horeca è molto difficile, per questa ragione  i proprietari di immobili, gli esercenti ed il comune stanno trattando scrive Omroepwest. 

‘Gli inquilini, i proprietari, i residenti e il comune hanno interesse per la continuità. Con comprensione reciproca delle posizioni è possibile garantire la continuità nelle aree commerciali”, si legge in uno schema di accordo

Tuttavia, non ci sarà un accordo generale che si applica a tutti gli imprenditori, dice ancora il portale,  perché la differenza nelle attività di ristorazione è troppo grande. “Uno ha risparmiato molto per i momenti difficili, l’altro no”, ha detto ad Omroepwest una fonte, parte delle trattative. “Ciò rende difficile un impegno tanto generico”.

Tra le misure più popolari: ridurre temporaneamente l’affitto, posticipare il pagamento con piano di rientro scaglionato o persino sospendere -temporaneamente- il pagamento dell’affitto. Nel fare ciò, l’imprenditore deve essere in grado di dimostrare che l’attività è sana.