Source pic: Politie

Questo pomeriggio, un sospetto è stato arrestato a Zoetermeer in connesione con gli spari contro l’ambasciata saudita di Den Haag, di questa mattina, scrive la politie in un comunicato stampa.

 

Le forze speciali avrebbero fatto irruzione in un appartamento a Kraaienveld a Zoetermeer ma senza fortuna. L’uomo è stato, poi, trovato in casa di un amico nelle vicinanze; anch’egli è stato arrestato e portato presso la stazione di polizia.

Il nucleo della polizia ha perquisito l’alloggio e agenti di polizia, insieme ad investigatori con giubbotti antiproiettile, lo hanno trasportato alla stazione di polizia. Le motivazioni del gesto sono ancora sconosciute.