NL

NL

Den Haag sotto assedio dei boeren: caos in città, schierati camion dell’esercito a protezione del Parlamento

La protesta dei boeren, annunciata per oggi, con l’arrivo di centinaia di trattori diretti a l’Aja sta bloccando da questa mattina l’accesso alla città. La sede delle istituzioni è sotto assedio dal primo pomeriggio quando i contadini hanno rifiutato di rispettare gli accordi, fermandosi alle porte della città e hanno proseguito tra le vie del centro tentando di raggiungere il parlamento.

Ma per evitare il ripetersi dei fatti di Groningen, quando un trattore ha sfondato la porta del consiglio provinciale, il governo cittadino ha intimato agli organizzatori di non avvicinarsi al parlamento. In via precauzionale, l’esercito ha schierato dei camion a protezione del Parlamento.

 

Politici dei partiti populisti sono intervenuti in piazza a sostegno delle rivendicazioni dei boeren mentre le autorità cittadine hanno invitato chi pianificava di recarsi a Den Haag, di evitare di farlo

La rabbia dei “boeren” contro la decisione del governo di tagliare le emissioni di azoto riducendo le dimensioni delle fattorie è stata vista da molti come un potenziale colpo alle loro attività economiche.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli