The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Den Haag, seconda notte di scontri a Schilderswijk. 20 arresti

Un’altra notte difficile a Den Haag: nonostante la polizia abbia cercato di prevenire la seconda notte di disordini, verso le 11 un gruppo di giovani ha ripreso l'”hit and run” della sera precedente, lanciano uova, sassi e petardi contro gli agenti. 20 persone sono finite in manette.

Ieri sera, prima delle 11, racconta Omroepwest, gli agenti di polizia e il buurtpreventie, hanno camminato per il quartiere cercando di parlare con le persone e mantenere un’atmosfera serena. Ma più tardi, dozzine di giovani hanno creato un assembramento e iniziato una sassaiola contro le auto degli agenti. Alcuni cassonetti sono stati dati alle fiamme e gli scontri sono proseguiti fino alle 2.30

Il sindaco dell’Aia Jan van Zanen ha emesso un decreto d’urgenza intorno a mezzanotte, dichiarando il coprifuoco all’area di Hoefkade e Vaillantlaan. La polizia antisommossa è stata schierata per ristabilire l’ordine nel quartiere. 20 persone sono finite in manette.

Questa è stata la seconda notte di disordini a Schilderswijk. Mercoledì notte, la polizia ha arrestato quattro persone dopo una notte piena di atti vandalici, incendi dolosi e la polizia è stata colpita da pietre e fuochi d’artificio.