Un nucleo speciale della polizia olandese è intervenuto a l’Aia per far scendere un uomo da un gru domenica sera. Stando ad Omroepwest, l’uomo -del quale non si conosce l’identità- sarebbe salito fino a 75 metri e avrebbe detto agli agenti di essersi addormentato nella cabina.

L’acrobata è stato avvistato verso le 20 di domenica mentre scalava la gru e la polizia ha mobilitato la squadra speciale e anche un negoziatore: non era chiaro quale fosse lo scenario e così sono state prese in considerazione diverse possibilità, dall’azione dimostrativa al tentativo di suicidio.

Alla fine, uomini del nucleo speciale sono saliti fino nella cabina della gru e hanno arrestato l’uomo che avrebbe dichiarato agli agenti di essersi addormentato. I reati contestati sono attraversamento illegale di un sito ad accesso ristretto e scalata senza permesso di una gru.