Author pic: HKast Source: Wikipedia License: Attribution-Share Alike 4.0 International Cropped

Secondo Omroepwest, diversi dipendenti dell’ospedale HMC Westeinde del l’Aia sono risultati positivi al coronavirus. L’informazione è stata confermata da un portavoce della struttura. “La ricerca sulle fonti e sui contatti è ancora in corso, quindi non sappiamo esattamente quanti siano.” Stando al quotidiano, si tratterebbe di staff del reparto di cardiologia, rimasto comunque aperto, nonostante l’ospedale abbia adottato misure aggiuntive per prevenire ulteriore diffusione.

Nel CCU (unità coronarica), vengono trattati e monitorati i pazienti con malattie cardiovascolari. L’ospedale, dice Omroepwest, ha informato i pazienti e i dipendenti nell’HMC Westeinde. A tutti è stato indicato di rimanere a casa e contattare la struttura qualora mostrassero sintomi. Secondo il portavoce, è ancora troppo presto per dire quanto grande sia la fonte di infezione all’interno dell’ospedale e se si possa parlare di focolaio.

Le infezioni non hanno conseguenze per le cure in reparto, assicura il portavoce al portale di Den Haag. ‘Abbiamo preso misure extra. I dipendenti del dipartimento ora lavorano tutti con mascherine chirurgiche per la bocca come precauzione.