I piani di demolizione e rigenerazione dei quartieri Dreven en Gaarden e Zichten a L’Aia Zuid West costeranno molto verde, dicono il  Partito per gli Animali (PvdD), l’Haagse Partij (HSP) e l’SP.

“I memorandum di intenti per i quartieri mostrano che molto verde sta scomparendo”, afferma il leader del PvdD Robert Barker. “Il punto di partenza è sempre stato che la città fosse resa più verde e più sostenibile. Adesso la scelta è quella di costruire sul verde», dice Haagse FM.

Un portavoce dell’assessore Martijn Balster (PvdA) smentisce l’opposizione e dice che il verde, anzi, tenderà ad aumentare.  Il piano per Dreven prevede che l’ambizione di densificazione richieda più spazio per le abitazioni, a scapito del corridoio ecologico, dice Barker.  In quel quartiere scompaiono quasi 30.000 metri quadrati di sterrato urbano, come si legge nella planimetria. E in totale sarebbero 50.000 metri quadrati.