NL

NL

Den Haag, l’uomo spinto sotto un tram è un cittadino polacco di 39 anni

L’uomo morto lunedì sera nel quartiere Ypenburg dell’Aia dopo essere stato presumibilmente spinto sotto un tram da tre giovanissimi, è un uomo di 39 anni di nazionalità polacca. Lo ha riferito mercoledì la polizia, dice Omroepwest.

La polizia sta ancora indagando sulle dinamiche dell’incidente.

I giovani arrestati sarebbero due quindicenni e un diciottenne di Hagen. Il conducente del tram è stato curato dalla polizia e dal personale della società di trasporti dell’Aia HTM e ai testimoni è stata offerta assistenza alle vittime.

SHARE

Altri articoli