The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

CULTURE

Den Haag, Italy Today: crisi politica e populismo. Due ‘outsiders’ racconteranno la politica italiana

Il docente italiano Davide Vampa e il giornalista olandese Jarl van der Ploeg, entrambi esperti di Italia, dialogheranno sulla complessa politica del nostro Paese



Source pic: pagina FB di Matteo Salvini

L’Italia è per la stampa estera uno dei paesi chiave d’Europa e non è un caso che tutte le grandi testate internazionali abbiano almeno un corrispondente che copre le vicende politiche del nostro paese e quelle del Vaticano. Non fanno eccezione i giornalisti olandesi, non fa eccezione Jarl van der Ploeg, corrispondente per il Volkskrant di base a Roma, che per il quotidiano di Amsterdam si occupa di Italia, Grecia e Balcani è uno che da “outsider” la politica italiana la conosce bene                                                             

“Negli ultimi quattro anni ho parlato con protagonisti della vita politica italiana come Matteo Salvini, Matteo Renzi e Luigi Di Maio, ma soprattutto ho ascoltato centinaia di italiani, dalla loro vita alle loro paure. Sono stato su una nave di salvataggio al largo delle coste libiche, ho visto da vicino la crisi migratoria. Sono stato in villaggi con più migranti che abitanti originari, sono andato a Macerata dopo un attentato a sfondo razzista”, ha detto a 31mag van der Ploeg. In una fase politica in cui il governo giallo-verde tra Lega e 5Stelle sembra ormai solo una parentesi del passato, van der Ploeg darà mercoledì, all’evento Italy Today, il suo punto di vista che smentisce la tesi della ‘normalizzazione’ della politica italiana: “non tutti gli elettori leghisti sono razzisti e non tutti i simpatizzanti del Movimento 5 Stelle sono fuori di testa: sempre più italiani, in realtà, sono alla ricerca di forme alternative di rappresentanza. Sulla base della mia esperienza, quindi, cercherò di spiegare perchè l’onda populista non si è affatto esaurita”.

Nello stesso panel parlerà un altro “outsider” della politica italiana ma questa volta un italiano outsider, Davide Vampa, docente alla Demont University in UK ed esperto di populismo e crisi dei partiti tradizionali (specialmente quelli socialdemocratici). 

Anche lui si focalizzerà sugli aspetti politici dell’incontro organizzato dal Dipartimento di italianistica dell’Università di Leiden, cercando di offrire una chiave di lettura sulla crisi politica che ha portato alla caduta del governo Lega-5 Stelle e alla nascita del Conte II: “Cercherò di capire perché in Italia sono emerse e si sono rafforzate diverse forme di populismo e come hanno avuto un impatto sul governo e sui rapporti tra Italia e UE e la ragione che hanno portato al cambiamento della maggioranza governativa durante l’estate”.






31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!