Dopo lo scoppio di un incendio in una pizzeria sul Laan van Wateringse Veld all’Aia, venerdì sera i residenti di una ventina di case hanno dovuto lasciare le loro abitazioni e i vigili del fuoco hanno domato l’incendio solo dopo poco più di un’ora e mezza, dice Omroepwest.

L’incendio è scoppiato intorno all’una e mezza di sabato mattina e la pizzeria si trova sotto un condominio; per questo motivo, il fumo è salito ai piani superiori e i residenti hanno dovuto lasciare le loro case nel cuore della notte. Le famiglie sono state temporaneamente alloggiate in un autobus dell’HTM.

Nessuno è rimasto ferito nell’incendio e il locale ha subito danni ingenti.